Ingredienti per 4 persone

  • 75 g di farina di grano saraceno
  • 75 g di farina bianca tipo 00
  • 2 uova
  • 250 ml di latte
  • polvere di spinaci essiccati
  • 80 g di burro
  • 200 g di Coppa di Parma IGP
  • 350 g di Emmentaler DOP
  • 1 mazzetto di rucola
  • noci
  • sale

 

Preparazione

Prendete una ciotola capiente, versatevi la farina di grano saraceno e unite: un uovo, un pizzico di sale e 20 g di burro, ammorbidito a temperatura ambiente. Iniziate a mescolate con un cucchiaio, con energia, unendo 125 ml di latte versandolo lentamente a filo. Continuate ad amalgamare gli ingredienti finché non otterrete una crema omogenea e liscia.

In un’altra ciotola versate la farina bianca con un paio di cucchiaini di polvere di spinaci e unite: un uovo, un pizzico di sale e 20 g di burro, ammorbidito a temperatura ambiente. Mescolate con un cucchiaio, con energia, unendo i rimanenti 125 ml di latte versandolo lentamente a filo. Continuate ad amalgamare gli ingredienti finché non otterrete una crema omogenea e liscia. Lasciate riposare entrambe le pastelle per un’ora in frigorifero. Nel frattempo, lavate accuratamente la rucola e tagliate a striscioline sottili l’Emmentaler.

Scaldate una padella antiaderente capiente, ungetela con un po’ di burro e versate al centro un mestolo di pastella, muovete delicatamente il tegame in modo che si stenda uniformemente in un velo sottile e fate cuocere velocemente e a fiamma vivace. Girate la crêpe, mettete il formaggio e lasciatelo sciogliere leggermente, finendo la cottura.

Posizionatela in un piatto, aggiungete la rucola, le noci tagliate grossolanamente e la Coppa di Parma IGP e chiudete a ventaglio la gallette, pronta per essere gustata. Ripetete l’operazione fino alla fine degli impasti e servite le crêpes salate ben calde.

Share This